+39 393 6313862 info@poweryogarimini.it

ASHTANGA YOGA

Letteralmente “Ashtanga” significa 8 e questo numero fa riferimento agli 8 rami dello Yoga descritti da Patanjali negli Yoga Sutra: Yama (azione verso gli altri),Niyama (azione verso se stessi) Asana (postura),Pranayama (controllo del respiro), Pratyahara (digiuno dei sensi),Dharana (concentrazione), Dhyana (meditazione),Samadhi (autocoscienza). Questo metodo, anche chiamato Ashtanga Vinyasa Yoga, è uno stile molto impegnativo  e molto dinamico. E’ caratterizzato dalla combinazione del  respiro controllato e dalla  esecuzione di asana in serie. Attraverso questa pratica che combina una corretta respirazione (Ujjayi), le asana, il vinyasa(respiro sincronizzato al movimento), i drshti (direzione dello sguardo) e l’attivazione dei bandha si ottengono infiniti benefici. Il corpo si rafforza tantissimo, si alleggerisce notevolmente e diventa super flessibile. La mente invece, si calma, lo stress scompare definitivemente e la capacità di concentrarsi aumenta.
La storia dell’Ashtanga Yoga: Krishnamacharya e Pattabhi Jois
Questo stile fu sviluppato dal famoso guru Tirumali Krishnamacharya che nel 1924, grazie al supporto finanziario del sultano di Mysore, apri la prima scuola di Ashtanga Yoga in India.Prima di allora era possibile praticare questa disciplina solo sotto la guida di un maestro e tutto si faceva nelle proprie case, non esisteva neanche una scuola.L’allievo migliore di Krishnamacharya fu Pattabhi Jois e lui prese il suo posto nella scuola quando il suo maestro smise di insegnare. Da questo momento la diffusione dell’Ashtanga Yoga fu incredibile. Grazie proprio a quest’ultimo e ai suoi viaggi in tutto il mondo, questo stile divenne famosissimo, e tuttora è praticato da migliaia di persone.

 

Le serie dell’ Ashtanga

L’Ashtanga Yoga è basato su 6 serie di posizioni che sono delle sequenze in cui le asana hanno un ordine preciso. La prima sequenza è quella più semplice e man mano che si diventa più esperti si sale di livello quindi anche di serie.  Sono tutte eseguite con una certa velocità e sono molto faticose. Prima Serie Seconda Serie Serie Avanzata A Serie Avanzata B Serie Avanzata C Serie Avanzata D La prima serie, chiamata “Yoga Chikitsa” (Yoga terapia), include 75 asana e, per essere completata, sono necessarie da 1,30 a 2 ore. La serie inizia con 2 sequenze chiamate Surya Namaskara A e B (saluti al sole). Successivamente si procede con posizioni in piedi, sedute, piegamenti all’indietro e asana invertite . Ogni classe finisce con il rilassamento finale in Savasana (la posizione del cadavere). Questa serie è stata studiata approfonditamente e serve per riequilibrare il tutto il corpo, solitamentente squilibrato dopo molti anni di vita sedentaria e a causa dell’assunzione di posizioni errate per molto tempo. La seconda serie, chiamata “Nadi Shodhana” (pulizia dei canali), lavora più in profondità e serve per ripulire e fortificare i canali dove scorre il “prana” (la forza vitale) in tutto il corpo. La sequenza è simile alla prima, ma con diverse posizioni. I studenti imparano questa serie solo una volta che la prima viene praticata perfettamente. Le serie avanzate richedono grande forza e flessibilità che possono essere ottenute grazie alle prime due serie, dopo numerosi anni di pratica. Possono essere eseguite solo da praticanti esperti, altrimenti si rischiano gravi infortuni. Tutte le serie hanno in comune una respirazione sincronizzata con il movimento del corpo

Privacy Preference Center

Power Yoga Rimini

Power Yoga Rimini

Power Yoga Rimini

Power Yoga Rimini